Seguici su Facebook
it | en

Il gruppo

Il Gruppo Feltrinelli, coordinato e diretto dalla holding Effe 2005 – Gruppo Feltrinelli S.p.A. e guidato da Carlo Feltrinelli, opera su tutta la filiera del libro: dall’editoria, con Giangiacomo Feltrinelli Editore e le altre sigle editoriali collegate, alla promozione e distribuzione intermedia, con le aziende del gruppo PDE, al retail con la catena di librerie La Feltrinelli – oggi 106 in tutta Italia – e con i siti on-line di informazione www.feltrinellieditore.it e di e-commerce www.lafeltrinelli.it.

Con l’ottica di sviluppare partnership all’estero Gruppo Feltrinelli ha acquisito in Spagna il 10% dell'editore indipendente Editorial Anagrama e il 16% della catena di librerie La Central.

In una logica di diversificazione il Gruppo Feltrinelli è, inoltre, impegnato nella ricerca e divulgazione delle idee e nella proposta culturale di prodotti per l’intrattenimento. In questo si inserisce la partecipazione del Gruppo al capitale sociale di Scuola Holden, la più importante scuola di narrazione oggi in Italia;  ma anche e soprattutto l’accordo – siglato nell’ottobre 2012 – con La7 per la creazione (70% Gruppo Feltrinelli e  30% La7) di un nuovo canale multipiattaforma su tv, Internet e mobile.

Fanno capo alla holding anche una partecipazione del 95% all’interno dell’Antica Focacceria San Francesco  - società che opera nella ristorazione con l’obiettivo di aprire caffetterie e ristoranti di qualità all’interno dei punti vendita Feltrinelli, ma anche in luoghi indipendenti in Italia e all’estero -  e la totalità della società Finaval, capogruppo del settore real estate, che svolge una funzione di mantenimento del patrimonio immobiliare storico di proprietà della famiglia Feltrinelli sin dagli inizi del Novecento e di sviluppo del settore degli immobili commerciali.

Feltrinelli svolge inoltre un importante ruolo di ricerca e promozione culturale con la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli costituita nel 1949, istituzione riconosciuta a livello internazionale per il suo prezioso patrimonio bibliotecario. Con l’Associazione Il Razzismo è una Brutta Storia – nata nel 2011 dalla volontà di Carlo Feltrinelli -  contribuisce anche a promuovere attività finalizzate a combattere ogni forma di discriminazione e razzismo.